Home  »  Blog » Arriva l'ambulatorio di Agopuntura

Arriva l'ambulatorio di Agopuntura

agopuntura alla clinica san lorenzinoUn nuovo servizio arricchisce l’offerta della Casa di Cura San Lorenzino rivolta a tutti i cittadini romagnoli e non solo. Si tratta dell’ambulatorio di Agopuntura recentemente aperto in Clinica, attivo per due giornate settimanali, la prima dedicata alla presa in carico dei nuovi pazienti (visite e prima seduta di agopuntura) con sedute per pazienti già in trattamento, mentre la seconda sarà dedicata esclusivamente alle sedute di Agopuntura dei pazienti presi in carico. Tutti i pazienti che si rivolgono a questo ambulatorio dovranno effettuare una visita per poter iniziare il ciclo di Agopuntura, ad eccezione delle donne in gravidanza che vi si rivolgono per rivolgimento fetale.

La Casa di Cura San Lorenzino offre così la possibilità di usufruire di una disciplina medica sempre più richiesta dalla Medicina occidentale con il sostegno della Evidence Based Medicine. In particolare, le metanalisi Cochrane (che rivedono periodicamente gli studi clinici pubblicati, selezionando quelli di maggiore qualità) individuano nell’Agopuntura elementi di efficacia soprattutto nell’area del dolore: cefalea idiopatica e muscolo-tensiva, dolore cervicale, dolore lombare, artrosi del ginocchio. La validità dell’Agopuntura è confermata anche nell’ambito dei disturbi ginecologici come dolori mestruali, dismenorrea, menopausa, infertilità, malposizione fetale.

Non è un caso se la Regione Emilia-Romagna abbia compreso l’Agopuntura nei Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) per trattare il dolore ricorrente o cronico muscolo-scheletrico lombare, con o senza sciatalgia, e nella profilassi di alcune forme di cefalea.

Per tutti questi motivi, recentemente l’Associazione Medici Agopuntori Bolognesi ha organizzato in Regione un Simposio internazionale sulla ricerca in Agopuntura con l’obiettivo di superare lo scetticismo da parte della comunità scientifica, fornendo prove certe di efficacia che dicono con chiarezza quando l’Agopuntura può essere utilizzata.

 E’ infatti noto come l’Agopuntura, attraverso la stimolazione di particolari zone cutanee dette agopunti e attraverso l’infissione e la manipolazione di sottili aghi, induca nell’organismo una serie di eventi elettro-chimici correlati a un meccanismo definito “gate control”. Gli aghi bloccano la risalita dell’impulso doloroso all’encefalo dalle aree periferiche stimolate e al tempo stesso stimolano la produzione di oppioidi endogeni come le endorfine. Il risultato è un effetto analgesico e antinfiammatorio. E’ noto anche l’effetto sul sistema endocrino. Infine, a seconda del tipo di stimolazione, si possono ottenere effetti a breve o lungo termine in base alle esigenze terapeutiche.

Pertanto, è evidente come tutto questo possa garantire con un’ampia sicurezza per il paziente un valido percorso terapeutico nell’ambito delle patologie croniche, le quali possono limitare sensibilmente la qualità della vita, associandosi spesso a un forte consumo di farmaci non privi di effetti collaterali.

 

Per informazioni e prenotazioni: 800 856 056

info@sanlorenzino.it

Arriva l'ambulatorio di Agopuntura

PRENOTA SUBITO

Chiamaci
800.856056

Prenota una visita